La signora alla finestra è andata via.

10 Nov

Interno cucina, ora di cena, di un giorno qualunque di metà autunno. Piove da quasi dieci giorni, ininterrottamente. La pioggia serve, è una benedizione, sì ma così fa danni, eh ma vedrai il prossimo anno che annata. Piove, e basta. E, in fondo, a noi non interessa, non interessa più. Non interessa alla signora alla finestra, che non sente più freddo, non sente più caldo, non vede più la luce del sole ma nemmeno il buio della notte, perché dove sta adesso il clima è sicuramente mite e temperato, un’eterna primavera, come piaceva a lei. Non interessa a me, che quel clima mite ho imparato a crearlo nella mia testa, per non essere trasportata né dal vento né dalla pioggia. Non ci interessa più ma, in fondo, ci piace sentire quel ticchettio sulla finestra, ognuna nella propria dimensione, forse lontane l’una dall’altra, forse più vicine di quanto si possa pensare.

8 Risposte a “La signora alla finestra è andata via.”

  1. Franz 10 novembre 2021 a 1:45 PM #

    Dalla finestra del cielo la signora, finalmente, sorride; ha il cuore gonfio di gioia e riconoscenza traboccante per chi, lungo gli anni più dolorosi della propria esistenza, ha osservato e assistito quella finestra e quella signora, con un crescente senso di frustrazione nel non poter fare di più, nel non poterle ridare la gioia della normalità.
    Intanto, una pioggia costante e insistente finisce di purificare e benedire la vostra immensa opera.

    • LaGiraffa 10 novembre 2021 a 11:18 PM #

      Grazie, caro Franz. La consolazione è in quel sorrise che ora, forse, l’accompagna.

  2. kalojannis 11 novembre 2021 a 4:31 PM #

    Ci sono momenti in cui il cerchio della vita ci pone di fronte a prove tremende.
    Sono quei momenti in cui le parole non servono a nulla.
    Per quel che poco che possa servire, ti sono vicino.
    Un forte forte fortissimo abbraccio.

    • LaGiraffa 11 novembre 2021 a 10:51 PM #

      Grazie Kalo, sono prove che lasciano senza parole e un po’ storditi ma anche gli abbracci virtuali aiutano a guarire.

  3. No Blogger 12 novembre 2021 a 10:25 am #

    non è andata proprio via..sì, è in un posto dove c’è l’eterna primavera, ma è sempre qui con te…

    • lagiraffa 13 novembre 2021 a 1:56 PM #

      sì.. in qualche forma, è sempre qui … grazie No Blogger ..

  4. sabryj 22 novembre 2021 a 6:53 PM #

    cara GIRAFFA, ti mando un grande abbraccio.
    ci sono momenti della vita in cui le gocce di pioggia si confondono con le lacrime e ci aiutano a far scorrere il dolore.

    • LaGiraffa 26 novembre 2021 a 8:18 PM #

      sarà per quello che piove ininterrottamente… ti abbraccio, cara Sabry, grazie per il tuo affetto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: