Tag Archives: giraffa

Baciamo le mani.

21 Ago

“Vittorio hai conquistato Roma, ora conquista il Paradiso”: il povero Vittorio dentro la bara, passato a miglior vita con il compito di conquistare l’Altro Mondo, era un mafioso, e il funerale del filmato si è svolto a Roma, non in uno sperduto paesino siciliano in mano ai clan mafiosi, proprio nella nostra capitale. Il video parla da solo, e fa male, ma a mio modestissimo parere, deve essere visto. Un po’ come quando si ha a che fare con una brutta ferita o con una brutta verità, bisogna guardarla in faccia, per capire e, se possibile, per guarire e migliorare. Sopratutto, per capire che se una cosa del genere è potuta accadere a Roma, e quindi se la mafia è arrivata ad espandersi oltre il proprio orticello, la responsabilità non è soltanto della politica, dei “politici” che siedono su qualche comoda poltrona, ma è di tutti noi che, a volte, preferiamo farci rubare la dignità, voltandoci dall’altra parte. Viva l’Italia.

Annunci

In vacanza con cavalieri, abati e lupi.

4 Ago

IMG_20150802_111900«I giuramenti non sono fatti per gli uomini d’onore», sospirò il maestro d’armi. «Li spingono a compiere follie».

E sono follie che si compiono nel tardo medioevo, tra Ferrara, l’Insula Pomposiana e Reims, riempiendo oltre trecento pagine, con antiche e preziose reliquie, intrighi, peste nera, onore e coraggio.

Per un’estate medioevale 😉

To fly or not to fly?

28 Lug

IMG_20150728_094705

“The moment you doubt whether you can fly, you cease for ever to be able to do it.” J. M. Barrie, Peter Pan

Citazione

Fresh and red.

26 Lug

20150131_120728 (1)In response to The Daily Post’s weekly photo challenge: “Close Up.”

Stella di natale, in una giornata d’inverno.

20150131_120647 (1)

E buon compleanno.

20 Lug

 

 

http://www.dreamstime.com/stock-photo-giraffe-bird-birthday-vector-illustration-celebrating-its-image30670600

Ho verificato, le rughe sono un po’ aumentate, la cellulite pure, la pazienza idem, la consapevolezza lo stesso, sulla saggezza ci sto lavorando, la modestia abbonda, infatti concordo  con questo bel manifesto:

11709726_863495780370493_3120768905989036155_n

 

Perciò è confermato: sto invecchiando 😀  Happy birthday.

Blogging in the wind.

2 Mag

2epoxf8Il Signor WordPress mi ricorda che ho iniziato a volare con il suo staff ben sette anni fa. Sette anni??!! Sì, con gli inevitabili alti e bassi, le trasformazioni, le malinconie, i momenti di gioia, le belle persone che ho conosciuto e che ancora resistono, qualche amico blogger di cui non ho più notizie (ma non ho perso la speranza di ritrovarli) e i nuovi incontri virtuali che mi hanno portato a scoprire persone deliziose dall’altro capo del mondo. È la potenza di internet, delle connessioni virtuali che ci permettono, molto democraticamente, di accorciare le distanze, di conoscere il mondo,  di ampliare i nostri orizzonti, di trarre ispirazione, o consolazione, o motivazione.keep-calm-and-blog1

Perché ho iniziato? Perché continuo? Forse perché ho bisogno di condividere, di conoscere, di imparare, di migliorarmi o, forse, perché ho ancora bisogno di una stanza tutta per me. Non so dare una spiegazione. Semplicemente, lo faccio perché lo sento, e ho capito che quando sento di voler fare qualcosa è inutile che provi a resistere, la devo fare, la farò.

Zucca-ChinottoCosa è questo blog? Niente di speciale, forse solo un vassoio di pasticcini, rigorosamente misti, con il bignè alla crema, quello alla panna, il cannolo, la crostatina di frutta, la tortina al cioccolato, i profiteroles, serviti con l’immancabile chinotto, il succo d’uva, o l’acqua di sorgente, all’ombra della Grande Quercia. Grazie a chi resiste e condivide da anni i suoi pensieri con i miei, a chi ha la pazienza di leggere, a chi ha la delicatezza di lasciare una traccia del suo passaggio, ai lettori silenziosi. I pasticcini sono per voi, servitevi pure, poi iniziamo con le pizzette e i salatini, non preoccupatevi 😀 .

header-finaljpg

Mr WordPress reminds me it’s been seven years since I’ve started flying with them (blogging in the wind!). Seven years?! Yes. Seven years riding a rollercoaster, with highs and lows, pure joy and deep sadness, gentle irony and terrible anger, and many friends to share my thoughts and my feelings. Why did I start? Why do I go on blogging? I dont’ know. Maybe I just need to share my emotions, or to learn, or to grow up, or to become a better woman, ops a better giraffe (and I need to improve my english, too 😀 ) and I need to be inspired. What is this blog about? Nothing special, maybe it’s just like mixed pastries, and you can taste them with a good chinotto or grapes juice or fresh water, sitting under the Big Oak Tree. So thanks for reading, lovely bloggers, and don’t worry, we serve pizza and spicy food too 😉 .

Citazione

Traffic jam in the sand – Photo challenge “Intricate”

1 Mag

IMG_20140901_075328In response to The Daily Post’s weekly photo challenge: “Intricate.”

Orme sulla sabbia, in una mattina di settembre decisamente trafficata – foto scattata nel 2014 nel Sud della Sardegna.

Footprints and tracks in the sand, during the morning rush hours –  South Sardinia, Italy, September 2014.