Tag Archives: rating

Standard and Poor’s Vs. Italia and Patonza’s.

20 Set

Standard and Poor’s, una delle agenzie di rating più importanti al mondo (insieme a Moody’s) ha tagliato il rating dell’Italia, abbassandolo dal decoroso A+ che avevamo al più pericoloso A. Non sapendo assolutamente nulla di rating e di spread, mi sono informata sul senso di questo taglio e ho capito che tagliare il rating significa tagliare la “fiducia” che si ha nelle capacità di un’azienda o di uno Stato si pagare i propri debiti, sulla base dei dati economici e finanziari noti (ho capito bene?). La stessa Standard and Poor’s nacque per garantire i possibili investitori sul buon stato di salute di un’azienda, attraverso la conoscenza dei bilanci dell’azienda stessa. Quindi, l’Italia non sarebbe affidabile, non sarebbe in grado di pagare i propri debiti, a causa dell’incertezza politica che non permette di far fronte, seriamente, alla crisi economica e che ostacola qualsiasi tipo di crescita economica. Ora, io questa cosa non me la spiego. L’Italia è il Paese più bello del mondo, è la patria di santi, tori da monta, assuntori di Viagra, dispensatori di amore, e non è affidabile? Un Paese nel quale il Primo Ministro occupa gran parte del suo tempo ad organizzare incontri con simpatiche signorine perché “la patonza deve girare” e non si può lasciarla a casa, sarebbe inaffidabile? E perché mai? Un Paese governato da servi e marionette, schiavi dei propri benefits e dei gettoni di presenza non si impegnerebbe abbastanza per risolvere una crisi economica spaventosa? Un Paese che fa ricadere esclusivamente sui poveracci gli effetti della suddetta crisi e della manovra finanziaria studiata per risolverla, non avrebbe studiato un piano per la crescita del Paese? Un Paese dove, ancora, si deve sentir parlare di federalismo come secessione, sarebbe ingestibile? Ma Standard and Poor’s non ha capito che l’Italia sarà pure poco affidabile ma ha il primato di essere la prima Repubblica nelle mani della Patonza?  E non sa che, per noi, tutto questo è meraviglioso?