Tag Archives: conflitto d’interessi

Test psicologico: i “se” dello sgomento.

25 Gen

Se nel tuo Paese l’opposizione è fatta dai vescovi e questa cosa ti crea sgomento;

se, sempre nel tuo Paese, un politico condannato per aver favorito i mafiosi (cioè quegli onesti lavoratori che vivono prendendo una quota mensile dei guadagni altrui; vendendo droghe ai disperati; eliminando fisicamente gli antipatici; sciogliendo bambini nell’acido dopo averli rapiti, torturati e uccisi; sotterrando sotto pascoli erbosi veleni di ogni genere; e via elencando) diventa un povero agnello sacrificale e un esempio di dignità e anche questa cosa ti lascia sgomento;

se il tuo capo del governo ha un impero economico che comprende i giornali e le televisioni che ti danno le notizie e tu sei sgomento da molti anni;

se un partito dell’opposizione al governo di cui sopra, è felice solo quando annaspa, tramortito dalle guerre interne tra dirigenti e tu sei sgomento;

se per una donna fare carriera significa prostituirsi, con la benedizione di mamma e papà e questa cosa ti lascia sgomento perché, se sei donna, pensi di potercela fare anche senza un vecchio porco a pagamento e, se sei genitore, preferiresti che tua figlia non finisse tra le mani del suddetto vecchietto;

se il modo migliore per trovare un lavoro e garantirsi uno stipendio dignitoso è quello di andare a farsi impallinare in un Paese sperduto dell’Asia, che ha un nome vagamente somigliante ad Affanculistan e tu sei sgomento;

in tutti quei casi, caro lettore sgomento, rilassati, stai seduto, ti devo dare una notizia: tu, insieme a quelli sgomenti come te, appartieni ad un piccolo gruppo di sopravvissuti allo sterminio della razza italiana pensante, avvenuto anni fa, ad opera di un manipolo di conquistatori provenienti dal pianeta Xyz65. Alcuni di Loro sono rimasti tra noi ma sentono nostalgia di casa e, soprattutto, nel pianeta Xyz65 sentono la loro mancanza, perciò stanno organizzando un bus navetta per venire  riprenderseli, è solo questione di tempo, pazienta e mantieni il segreto e sii gnocca, così non ti notano.

Tasselli.

4 Feb

In questi giorni, come ha solennemente dichiarato l’on. Fabrizio Cicchitto, lo “Stato di diritto ha aggiunto un altro tassello” allo scaffale del nostro sistema democratico ma, aggiungo modestamente io, da onorevole cittadina elettrice, quello scaffale rimarrà sempre un po’ traballante fino a quando, per esempio, non si aggiungerà un tassello (in acciaio, per piacere) che fissi una volta per tutte il limite tra ruoli istituzionali e attività imprenditoriale, il tassello detto del “conflitto d’interessi” con il quale si eviterebbe, per esempio, che chi vende patate imponga le regole per la vendita delle patate, magari favorendo il proprio orto. Cose che chi è nato in una terra di contadini può capire anche senza aver studiato troppo. Comunque, ora che i nostri rappresentanti dello Stato di diritto si sono tolti il pensiero dei loro processi, noi onorevoli cittadini, speriamo tanto che, finalmente, i suddetti rappresentanti incomincino a fare il lavoro per il quale ricevono stipendio, indennità, privilegi, per esempio, pensare un po’ alle belle donne che hanno creato disastri in molte parti dell’impero. Sono belle donne abituate a sedurre e ad abbandonare le proprie vittime, dopo averle spremute per bene, lasciandole disperate e con le pezze ai pantaloni, hanno nomi esotici: una, tanto per fare un esempio, si chiama Alcoa, bella gnocca americana che ha dato soldi in cambio di vite umane e salute e oggi decide di non dare più nemmeno un centesimo bucato; un’altra gnocchina, si chiama Eutelia, e se ne parla meno, perciò mi sembra giusto divulgare il comunicato che le vittime hanno diffuso:

AGILE — ex EUTELIA – COME LICENZIARE 9000 PERSONE SENZA CHE NESSUNO SE NE ACCORGA!!!

E’ iniziato il licenziamento dei primi 1200 lavoratori di

OLIVETTI-GETRONICS-BULL-EUTELIA-NOICOM-EDISONTEL TUTTI CONFLUITI IN:

AGILE s.r.l. ora Gruppo Omega

Agile ex Eutelia è stata consegnata a professionisti del FALLIMENTO.

Agile ex Eutelia è stata svuotata di ogni bene mobile ed immobile.

Agile ex Eutelia è stata condotta con maestria alla perdita di commesse e clienti .

Il gruppo Omega continua la sua opera di killer di aziende in crisi , l’ultima è Phonemedia

6600 dipendenti che subirà a breve la stessa sorte.

Siamo una realtà di quasi 10.000 dipendenti e considerando che ognuno di noi ha una famiglia, le

persone coinvolte sono circa 40.000 eppure nessuno parla di noi.

Ecco, magari se qualcuno gliele proponesse come belle gnocche, i nostri politici potrebbero anche darsi da fare.

Mi è sparita Rai 1.

3 Set

Gli abbonati Sky, nonché abbonati Rai, quei pochi che hanno saltato le vacanze d’agosto e che, ogni tanto, si buttavano sul divano a guardare Amore criminale (per farsi venire il buonumore con le storie, terribili ma ben raccontate dalla brava Camilia Raznovich) proprio alla fine d’agosto, hanno iniziato ad imprecare contro i disservizi di Sky, hanno pensato di non aver pagato il canone, hanno pensato di avere problemi all’antenna parabolica, perché, da un giorno all’altro, Camila e i giornalisti di Rai 3, e pure di Rai 1, hanno iniziato a diventare tutti blu, o meglio, lo schermo, lo schermo è diventato tutto azzurro, un azzurro Forza Italia, per capirci sulla tonalità di colore. In realtà, non c’è stato alcun disservizio, il canone è stato pagato e l‘antenna era tranquilla al suo posto. Piuttosto, Qualcuno, aveva deciso che il sig. Rupert Murdoch (editore-imprenditore-produttore televisivo australiano naturalizzato statunitense, 109esimo uomo più ricco del mondo, come dice Wikipedia) non avrebbe più guadagnato grazie alla Rai. Dunque, la previsione iniziale riguardava la sparizione dalla piattaforma Sky di Murdoch, soltanto dei canali Rai Sat ma poi, come dire, Qualcuno ci ha preso gusto e ha fatto in modo che, grazie ad un accordo coi fiocchi, sparissero anche Rai 1, Rai 2, Rai 3, il tutto a favore di una nuova piattaforma satellitare Tivù Sat, gestita da Rai, Mediaset, Telecom (nelle seguenti percentuali: il 96% è suddiviso in parti uguali tra Rai e Mediaset, il restante 4% va a Telecom) in questo sito spiegano bene soprattutto a chi non giova questo accordo e, facendo due più due, come farebbe un bambino dell’asilo, si capisce chi potrebbe trarre vantaggio da un riduzione dell’offerta da parte di Sky, presumibilmente (presumibilmente!) si tratta di Mediaset. Per la cronaca, è giusto ricordare che Mediaset è stata fondata da Silvio Berlusconi (politico italiano, imprenditore, presidente del Consiglio dei Ministri in carica, secondo uomo più ricco d’Italia, 70esimo più ricco del mondo, sempre fonte Wikipedia). Murdoch è un semplice imprenditore, che usa i mezzi e mezzucci in mano ad un imprenditore (e tra questi mezzucci non rientra il potere di creare e modificare leggi a proprio vantaggio) Silvio Berlusconi è un imprenditore che, grazie alla sua carica politica, ha il potere di creare e modificare leggi, influenzare l’opinione pubblica, addomesticare i mezzi d’informazione, ampliare il proprio patrimonio. E ricordiamo che il silenzio è il miglior amico delle dittature.