Obama a colazione.

8 Nov

Sveglia sempre all’alba, pastiglietta, esercizi, doccia, colazione con fette ai 250 cereali (mah!) con sopra mezzo chilo di miele di acacia, latte e orzo, e…oggi, ho voluto esagerare, insieme al miele ho spalmato sulla colazione pezzi di Obama, Barack  Hussein Obama II, 44° Presidente degli Stati Uniti, così, tanto per ispirarmi un pochino. E devo ammettere che mi ha dato delle soddisfazioni: ho buttato giù parole come “amore”, “uguaglianza”, “solidarietà”; ho digerito frasi articolate, riflessioni serie, esortazioni al lavoro e al senso di responsabilità per il raggiungimento di obiettivi comuni; rispetto per l’avversario; gratitudine. Poi, sono arrivati i commentatori nostrani, gli angelinialfano, i teatrini delle primarie, la politica dei vaffa, la magia si è interrotta ma l’ispirazione è rimasta.

Questo è il discorso (la versione integrale l’ho trovata senza traduzione)

Qui alcune traduzioni parziali:

http://video.repubblica.it/dossier/presidenziali-usa-2012-obama-romney/tutto-il-discorso-di-obama-in-inglese/109993/108377;

http://www.polisblog.it/post/28847/elezioni-usa-2012-il-discorso-di-obama-video.

Annunci

9 Risposte to “Obama a colazione.”

  1. Baol 8 novembre 2012 a 12:08 pm #

    Anche io ho fatto colazione alla stessa maniera, l’unica cosa che non capisco è perchè le mie fette di pane ne abbiano molti meno, di cereali :-/

  2. lagiraffa 8 novembre 2012 a 4:45 pm #

    Mah, caro Baol, secondo me, se li conti per benino, uno per uno, ne hanno anche di più 😛

  3. Regina madry 9 novembre 2012 a 9:41 pm #

    Io l’ho assunta a pranzo,la dose di Obama:ero ipnotizzata,non riuscivo a staccarmi! E la fighezza della dichiarazione in mondovisione di amore spampillonato alla moglie…
    I nostri,vabbe’,stendiamo una colata di asfalto pietoso!

  4. Gibran 17 novembre 2012 a 3:59 pm #

    Anch’io l’ho sentito al mattino,e ti dirò che ne sono stata felice.Non avrà fatto molto ma almeno nell’assistenza sanitaria alla povera gente è stato di parola.
    Ciao Giraffetta.

  5. cavaliereerrante 7 dicembre 2012 a 3:11 am #

    @Giry … an savàn ?!?
    Eh … @Obama è @Obama … e chissà ???
    Ps. : ma …. ehm …. le Giraffe si nutrono di cereali ??? 😯
    E … ehm … dove li vanno a prendere ?!? Se la floricoltura m’ assiste, nè nelle savane, nè sul monte … crescono piante di tal genere “sotto forma di biscotti griffati” ! :mrgreen:
    Cheppoi, con questa neve che cade sui blog, chi le accudirebbe ??? 😦

    • lagiraffa 10 gennaio 2013 a 6:57 pm #

      mammamia, altro che cereali, qui è cresciuta pure la gramigna! Ora ripulisco tutto, eh 😀

  6. Franz 10 gennaio 2013 a 4:04 pm #

    Cara Giraffa, ci manchi! Se puoi, fatti viva, almeno due righe di post.

    • lagiraffa 10 gennaio 2013 a 6:58 pm #

      Grazie, caro Franz, hai visto che telepatia? Mi sono sentita ispirata 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: