Sopravvissuti.

29 Set

Ho letto che il sito Gotta Have It! vende all’asta, per un prezzo iniziale di 3.900 dollari (superato solo dai cimeli dell’Apollo 16) il telegramma di un sopravvissuto del Titanic, è un bel pezzo di vita da conservare, perlomeno per il messaggio di speranza che porta. Ovviamente, mentre leggevo, o meglio provavo a leggere quel pezzetto di carta, il mio cervellino ha divagato e mi è venuto in mente che, in effetti, nella vita, si sopravvive a tante cose. Si sopravvive, incredibilmente, ad un pernottamento lungo nove mesi nella pancia di un altro essere umano; si sopravvive ad infanzie turbolente; si sopravvive alle guerre, ai cataclismi, agli incidenti, agli esami, agli amori, ai dolori, finchè, naturalmente, non si sopravvive più. Però,  credo che la cosa più difficile sia sopravvivere a sé stessi, ai limiti, alle emozioni, alle paure, alle esaltazioni, alla cattiveria, alla bontà, ai “mostri”, che ognuno si porta dietro, come un pesante fagotto sulle spalle che, a volte, rallenta così tanto il passo da paralizzare le azioni giuste, le scelte corrette, quelle che aiutano a non affondare come è accaduto al Titanic e, soprattutto, aiutano, dopo essere sopravvissuti, a vivere, finalmente.

Annunci

3 Risposte to “Sopravvissuti.”

  1. kalojannis 6 ottobre 2011 a 10:19 pm #

    Il problema è riuscire a sopravvivere a quei “mostri”…
    abbattendoli con coraggio e determinazione, dopo averli individuati…
    cosa non facile, posto che – come credo tu sappia – i mostri spesso si travestono da amichevoli e rassicuranti “compagni di viaggio”…

    • lagiraffa 7 ottobre 2011 a 10:04 pm #

      Credo che il problema sia proprio quello, capire che i rassicuranti “compagni di viaggio” in realtà sono mostri e sono loro che ti impediscono di essere libera, o libero..è un po’ come uccidere un fratello cattivo, e non è per niente facile, perchè è attaccato come una patella al tuo cervello..

  2. kalojannis 7 ottobre 2011 a 11:56 pm #

    Hai ragione.
    Anche se più che come una patella, direi come un paguro 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: