Grazie, bellissimo colibrì.

27 Set

Wangari Maathai era una persona straordinaria, nel vero senso della parola, una di quelle persone di cui si butta via lo stampo appena vengono al mondo e che al mondo regalano generosamente il proprio cuore e le proprie energie. Era bella dentro  e fuori, con il suo sorriso solare e i suoi abiti sgargianti che, solo a vederli, mettevano subito il buonumore. Nel 2004 riceve il Nobel per la pace, per aver contribuito alle cause dello sviluppo sostenibile, della democrazia e della pace, grazie al suo impegno contro la deforestazione e alla lotta per i diritti civili e in particolare delle donne. E che impegno: con l’associazione no profit da lei fondata nel ’77, Green Belt Movement, è riuscita a piantare trenta milioni di alberi nel continente africano, ma la sua vita, finita due giorni fa, è stata così ricca da non poter essere riassunta in poche parole (sotto trovate diversi siti che ne parlano).

Forse la favola che lei stessa racconta nel video, fa capire chi era Wangari Maathai, un piccolo, grande colibrì:

È la storia di un colibrì e di un’immensa foresta divorata dal fuoco. Tutti gli animali escono dalla foresta e rimangono  paralizzati, mentre guardano la foresta bruciare e sentono di essere impacciati, impotenti, tranne un piccolo colibrì. Lui dice “devo fare qualcosa per questo fuoco” e così vola fino al torrente più vicino prende un po’ d’acqua e la butta sul fuoco, e va su e giù, su e giù più veloce che può. Nel frattempo, tutti gli altri animali, alcuni di loro molto grossi, come gli elefanti, con una grande proboscide, che potrebbero portare molta più acqua, stanno lì, impotenti, inermi, e dicono al colibrì: ma cosa pensi di fare? Sei troppo piccolo! Questo incendio è troppo grande, le tue ali sono piccole, il tuo becco è così piccolo, puoi portare solo un po’ d’ acqua alla volta. Ma mentre loro continuano a scoraggiarlo, lui torna da loro, senza perdere tempo, e dice: “io faccio del mio meglio e questo, secondo me, è quello che ognuno di noi dovrebbe fare”. Tutti noi dovremmo sempre fare come il colibrì. Io posso sentirmi insignificante, ma di sicuro non voglio essere come gli altri animali della foresta, che guardano mentre il pianeta va in fumo. Io sarò un colibrì e farò del mio meglio.

http://www.ansa.it/web/notizie/canali/energiaeambiente/istituzioni/2011/09/26/visualizza_new.html_698431185.html

http://it.wikipedia.org/wiki/Wangari_Maathai

http://www.greenbeltmovement.org/

Annunci

5 Risposte to “Grazie, bellissimo colibrì.”

  1. milvia 27 settembre 2011 a 1:44 pm #

    Ciao! Arrivo qui dal blog di Franz, e mi sento proprio fortunata, perché non solo mi fa molto piacere che tu abbia ricordato, con belle parole, questa donna splendida, ma anche perché ho potuto leggere una favola che non conoscevo e che contiene un insegnamento esemplare: “io faccio del mio meglio e questo, secondo me, è quello che ognuno di noi dovrebbe fare”. Dovremmo fare tutti del nostro meglio, a prescindere dalle difficoltà che ci si presentano davanti. Grazie, cara Giraffa! Contenta di averti conosciuto.

    Milvia

    • giraffa 27 settembre 2011 a 10:25 pm #

      Ciao Milvia, mi fa molto piacere averti qui, benvenuta! Credo che siamo tutti fortunati ad avere (ancora oggi e per il futuro) un esempio di forza, coraggio, determinazione come quello di Wangari Maathai, ci aiuta a non buttarci giù e a combattere sempre, per non vedere questa terra devastata, nella materia e nello spirito. Saremo dei colibrì e faremo del nostro meglio. A presto!

  2. No Blogger 27 settembre 2011 a 5:07 pm #

    Wangari Maathai è stata una grande donna, una grandissima ambientalista. E’ molto importante e bello ricordare il suo messaggio.

Trackbacks/Pingbacks

  1. Sii tu il cambiamento che vuoi | Ifigenia in Aulide - 8 ottobre 2011

    […] Il post di Giraffa: […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: