Babbaiola.

1 Apr
Babbaiola

Babbaiola

Non mi capita più tanto spesso di incrociare delle coccinelle sulla mia strada, quando ero bambina giocavano a saltarmi addosso per fare delle passeggiate sulla mia mano o sul braccio e per me era molto divertente ed emozionante,  perciò rivedendo la mia simpatica amica infantile mi sono meravigliata di trovarla sempre in forma e spiritosa, così l’ho fotografata e le ho cantato la vecchia filastrocca che si insegnava ai bambini delle mie parti molto, molto, molto tempo fa, prima che io nascessi.

Babbaiola babbaiola

piga su libru e bai a scola

piga su libru e bai a Casteddu

potamì unu bellu aneddu

un aneddu po mi sposai

babbaiola continua a bolai

Ve la traduco eh:

Coccinella coccinella

prendi il libro e vai a scuola

prendi il libro e vai a Cagliari

portami un bell’anello

un anello per sposarmi

coccinella continua a volare.

Annunci

8 Risposte to “Babbaiola.”

  1. Regina Madry 5 aprile 2011 a 9:37 pm #

    che bellezza! senti questa (vado a memoria):
    coccinella coccinella, la giornata è tanto bella, dormi là tra i fiori sparsi, ma ora è tempo di svegliarsi 🙂
    non ha la nobiltà della vera filastrocca, è solo l’incipit di un libriccino dei bambinos, ma loro la adorano 🙂

    • lagiraffa 5 aprile 2011 a 9:41 pm #

      be’ ma ha il suo fascino..comunque, prima o poi, bisognerà immergerli nelle coccinelle svolazzanti ‘sti bambinos 😀

  2. Baol 13 aprile 2011 a 11:11 pm #

    Che bella foto!

    Le hai mai viste le coccinelle gialle con i puntini neri?

    • lagiraffa 14 aprile 2011 a 10:22 am #

      Sono due bei soggetti 🙂 Le coccinelle gialle non le ho ancora viste, dovrò andare in perlustrazione a cercarle!

  3. vittoria campus 15 aprile 2011 a 6:43 am #

    salve! …a proposito di coccinelle, io conosco questa filastrocca:
    Pibiola, pibiola
    bae a santu Nigola
    a batire s’aneddu
    pibiola Casteddu!

    • pier 7 agosto 2012 a 2:39 pm #

      ciao! Io conosco questa: pibiola pibiola bae a Santu Nigola, Santu Nigola ‘e Casteddu a m’atire un aneddu , un aneddu ‘e isposare , pibiola pesadiche a bolare.

      • lagiraffa 7 agosto 2012 a 10:53 pm #

        Ciao Pier, grazie per averla condivisa! La povera coccinella, comunque, la spedivano dappertutto a cercare un anello di matrimonio 😉

  4. lagiraffa 17 aprile 2011 a 4:25 pm #

    Ciao Vittoria, non la conoscevo, grazie per averla condivisa! Povera pibiola/babbaiola, bolada sempri a Casteddu 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: