I fuori tempo.

22 Gen

Esistono, nel mondo, persone “fuori tempo”: vengono al mondo fuori tempo, perché la loro nascita non è stata programmata, non è stata decisa e magari nemmeno tanto voluta, semplicemente sbucano sulla terra, come i fiorellini che spuntano dalla neve, sono fuori contesto, non c’entrano niente con tutto il resto e vanno avanti  così, per tutta la vita. I “fuori tempo” talvolta si impegnano tanto per ottenere quello che vogliono ma, quando l’hanno ottenuto, si rendono conto che quel qualcosa è fuori tempo, fuori contesto, non c’entra niente con tutto il resto: per esempio, studiano quando invece è tempo di lavorare, iniziano un lavoro proprio quando quel lavoro è diventato inutile per il mondo e, anzi, il mondo studia il modo per eliminarlo definitivamente. I “fuori tempo” si innamorano in tempi sballati, come se qualcuno iniziasse a pranzare quando tutti gli altri sono già arrivati al caffé, e avesse la sensazione di mangiare le briciole lasciate dagli altri ma è solo una sensazione, perché in realtà i “fuori tempo” sono, semplicemente, diversamente buongustai, sono felici di esserlo e sono felici di quel pranzo. I “fuori tempo” talvolta si chiedono se non sia meglio scegliere un modo indolore per uscire dal tempo definitivamente ma, come sosteneva uno dei più grandi fuori tempo di tutti i tempi, l’amore per gli altri è la risposta che li convince a non uscire, gli altri: le persone, gli animali, il mare, gli alberi, il cielo, la vita. I fuori tempo sono fatti così, vivono, amano ma sono poco utili per il mondo anche se qualche volta sono utili per l’umanità, che potrà sempre usarli come esempio da non seguire, un po’ come questo post, fuori tempo, fuori contesto, che non c’entra nulla con questa luminosa giornata di gennaio.

(la foto l’ho presa qui)

Annunci

19 Risposte to “I fuori tempo.”

  1. Diemme 22 gennaio 2011 a 2:23 pm #

    Credo proprio di eseere una “fuori tempo”, e me ne vanto! 😉

  2. No Blogger 22 gennaio 2011 a 3:28 pm #

    la cosa più curiosa di alcuni di questi “fuori tempo” e che si disinteressano dell’orologio, magari arrivano spesso in anticipo – ma talvolta in ritardo e si rifiutano di ammetterlo – e sono così convinti d’essere “fuori tempo” da non prendere in considerazione e porre in pratica le tante qualità che hanno. Quasi si crogiolassero nel loro esser “fuori tempo” 😉

  3. Marta 22 gennaio 2011 a 6:51 pm #

    Ma fondamentalmente i “fuori tempo” sono necessari! Senza di loro tu non avresti nemmeno avuto modo di scrivere questo post ..

  4. lagiraffa 22 gennaio 2011 a 7:27 pm #

    * Diemme, benvenuta nel club 😉
    * No Blogger, non a caso si chiamano “fuori tempo”, in anticipo o in ritardo poco importa. In certi settori della vita, le qualità servono a ben poco, e se le cose non girano in tempi ragionevolmente brevi qualche volta possono pure sfogarsi 😉
    * Marta, senza, io non esisterei neppure 🙂

  5. No Blogger 22 gennaio 2011 a 11:00 pm #

    ..ohh sì..e dopo essersi sfogati, possono pure rimboccarsi le maniche, no? 😉

  6. lagiraffa 23 gennaio 2011 a 9:10 am #

    oh sì, sono d’accordo, possono rimboccarsi le maniche e iniziare a tirare qualche gancio 😉

  7. No Blogger 23 gennaio 2011 a 11:33 am #

    ottima cosa 😀

  8. Manfredi 23 gennaio 2011 a 12:25 pm #

    eh, mi sa che anche io sono un fuori tempo…

  9. Marta 23 gennaio 2011 a 4:26 pm #

    Ecco appunto 😛

  10. la coniglia 23 gennaio 2011 a 8:03 pm #

    …hai scritto un bellissimo post, mi è piaciuto tanto!

  11. Kalojannis 23 gennaio 2011 a 8:35 pm #

    Non so se mi sento più fuori tempo o fuori luogo…

  12. lagiraffa 23 gennaio 2011 a 10:41 pm #

    Grazie coniglietta 🙂
    Kalo, fuori tempo, fuori luogo, forse le sensazioni sono molto simili..

  13. Franz 24 gennaio 2011 a 5:15 pm #

    Ancora una volta, con molto pudore, lasci appena intendere qualche spinoso conflitto interiore personale, e nello stesso tempo descrivi atteggiamenti dell’animo eterni nella loro nobiltà, autentica, in quanto anacronistica e anticonvenzionale.
    Visto che citi l’immenso Leopardi, completo l’opera:

    Io solitario in questa
    Rimota parte alla campagna uscendo,
    Ogni diletto e gioco
    Indugio in altro tempo: e intanto il guardo
    Steso nell’aria aprica
    Mi fere il Sol che tra lontani monti,
    Dopo il giorno sereno,
    Cadendo si dilegua, e par che dica
    Che la beata gioventù vien meno.

    Un saluto pensoso. Ciao, Gi!

  14. lagiraffa 24 gennaio 2011 a 10:48 pm #

    Caro Franz, qualche volta i conflitti interiori diventano meno spinosi e più leggeri quando si condividono, anche grazie alla sensibilità di chi legge e di chi sa ascoltare. Sono d’accordo sull’immensità di Leopardi, pochi, come lui, hanno saputo catturare il senso della vita e le inquietudini dell’uomo per trasformarli in poesia. Ommammamia, questo inverno mi sta facendo uno strano effetto!

  15. No Blogger 24 gennaio 2011 a 10:58 pm #

    …solitaria la mucca sulla collina và
    dietro mille cavallette e il carbonchio ancor,
    il bimbo dice che tre per sette ventuno fà
    e le civette volan con la figlia del dottor
    d’una sporta rossa riempie l’amor
    il polpo giallo e blù del gran maragià…
    ma lasciate in pace il Grande Pessimista Cosmico, la vita in questo mondo ha bisogno di rimboccarsi le maniche e di tirare qualche gancio, qualche montante e anche qualche diretto 😉
    non basta parcheggiare in una lontana periferia per prendere un succoso spicchio di felicità 😛

  16. lagiraffa 25 gennaio 2011 a 9:04 am #

    Caro No Blogger, siamo uomini, non polpi e, fortunatamente per chi è più sveglio, tutti diversi 😉

    • No Blogger 25 gennaio 2011 a 1:42 pm #

      che ti han fatto i poveri polpi?!

  17. lagiraffa 25 gennaio 2011 a 10:49 pm #

    I polpi non mi hanno fatto nulla, però anche tu mi sembri un po’ fuori, astronomicamente parlando 😛

    • No Blogger 25 gennaio 2011 a 11:07 pm #

      sono me stesso, non potrei chiedere di meglio 😛

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: