Offro ospitalità ai cormorani.

26 Lug

La BP, cioè la British Petroleum è una società inglese che si occupa di fare affari nel settore dell’energia, è leader nella produzione di pannelli solari, è sensibile al problema del riscaldamento globale, produce diesel a basso contenuto di zolfo per uso industriale, vuole creare una rete distributiva di idrogeno in California, ma è anche una società che ha fatto e fa la sua fortuna con il petrolio (altrimenti non si chiamerebbe british petroleum ma british earthwind&sun) e, come abbiamo letto sui giornali e visto in tv ha causato un disastro ambientale di cui conosceremo l’esatta entità solo fra qualche anno ma che, insomma, già da oggi sembrerebbe uno di quei casi da inserire ai primi posti della super classifica dei disastri ambientali che ci piace tanto studiare ma non prevenire. Un pezzo di oceano trasformato in immenso deposito di petrolio, e una società incapace di trovare una soluzione adeguata, alla faccia del “personale altamente qualificato”. Comunque, siccome si tratta di un’azienda leader nel settore, i grandi geni della BP hanno concluso affari anche con la Libia (pare, si dice, si mormora, legati al ruolo avuto dai signori della BP nella liberazione del libico condannato per la strage di Lockerbie dell’88) e nelle prossime settimane ci ritroveremo, nel nostro bel Mediterraneo, a 500 chilometri dalle coste della bella Sicilia, una bella piattaforma che trivellerà ad una profondità di 5.700 piedi per recuperare un po’ di petrolio. Forse è il caso di iniziare a trasferire i cormorani, qui sul monte abbiamo già iniziato a fare spazio.

Nel video, i geni della BP alle prese con un problema insormontabile.

Potete leggere tutto qui:

http://www.ansa.it/web/notizie/canali/energiaeambiente/energietradizionali/2010/07/26/visualizza_new.html_1875299517.html

http://it.wikipedia.org/wiki/BP_%28azienda%29

http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Mondo/2010/04/disastro-ambientale-esplosione-piattaforma-bp-louisiana.shtml?uuid=d20ef124-5104-11df-95dd-47b0345b4152

Annunci

9 Risposte to “Offro ospitalità ai cormorani.”

  1. Manfredi 26 luglio 2010 a 6:44 pm #

    La costa sud della Sicilia ha le spiagge e il mare più belli dell’Isola. Tocchiamo ferro e speriamo che restino tali

  2. lagiraffa 26 luglio 2010 a 9:41 pm #

    Ho avuto la fortuna di visitare la Sicilia, anche se solo per pochi giorni, Palermo, e le affascinanti Erice e Segesta, purtroppo non ho visto le belle spiagge del sud. Auguriamoci tutti quanti che questa gente abbia imparato la lezione e che qualcuno controlli.

  3. kalojannis 27 luglio 2010 a 3:11 pm #

    Ehm… fanni capire… “qualcuno controlli” scrivi…
    Spero che il qualcuno non sia libico o peggio ancora italiano 😆
    P.S.: video fantastico.
    P.S.2: bentornata… qui sul monte si cominciava a sentire la tua mancanza 🙂

  4. kalojannis 27 luglio 2010 a 3:12 pm #

    *fammi capire NON “fanni” capire o “fanni” Ardant 😆

  5. giraffa 27 luglio 2010 a 6:53 pm #

    Ciao Kalo (posso ridurre? Ci ho un calo di zuccheri 😉 ) grazie, anche voi mi mancate! Ho il cervellino preso da diverse cose ma appena le risolvo per benino, torno eh, mica vi lascio liberi 😆 dunque, per far capire le cose anche a fanni Ardant: spero che almeno non chiamino i fratelli Vanzina in caso di problemi 😉

  6. speradisole 27 luglio 2010 a 10:27 pm #

    Con tutto il deserto che la Libia ha, non capisco perchè la BP voglia trivellare in mare, a quella profondità con tutto il pericolo che ne deriva.
    Speriamo solo che l’esperienza del golfo del Messico le abbia insegnato qualcosa, ma andare avanti sempre e solo di speranza si può anche rimanere ingannati.
    Ciao giraffa 🙂

  7. kokeicha 28 luglio 2010 a 9:44 am #

    Per questo l’uomo è un animale privo di vera intelligenza… perché non impara dai propri errori. Gli animali fanno di meglio!

  8. Franz 31 luglio 2010 a 1:21 pm #

    I cormorani ringraziano.
    Mentre gli umani, frequentatori del monte e amici delle Giraffe, sperano, presto, di non essere lasciati vagare liberi e un po’ abbandonati.

  9. lagiraffa 31 luglio 2010 a 7:06 pm #

    Arieccomi!
    * Speradisole, anche a me preoccupa il fatto di dover andare avanti solo con la speranza e con pochi fatti ma..possiamo forse fare altro?! A presto 🙂

    * Kokeicha, o forse non impara quando ci sono soldi di mezzo?! Mah.

    * Franz, liberi di vagare sul monte, certamente sì! Ma pooosso forse io lasciarvi abbandonati senza le mie paranoie?! Giammai 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: