Saturday night live sul monte.

12 Giu

Il sabato notte è solitamente dedicato alle serate danzanti, agli spettacoli e, per chi durante la settimana lavora troppo, all’amore. Naturalmente, sul monte non ci facciamo mancare nulla di tutto ciò: il sabato sera, soprattutto in questa stagione, per esempio, i gelsomini, vanitosi come pochi, si svuotano addosso l’intera boccetta del dolcissimo profumo che madre natura gli ha dato in dotazione, perché loro sono fatti così, vogliono conquistare tutte le abitanti del monte, e si mettono in prima fila per assistere allo spettacolo tenuto dalle Star Sisters, un noto gruppo di stelline che si arrampicano sul cielo e iniziano a dimenarsi fino al mattino. Per carità, niente da obiettare, si tratta di una centinaio di stelle sorelle che, bontà loro, non avendo trovato nessun’altra occupazione si guadagnano da vivere facendo le soubrette universali, però, ecco, non è che siano proprio troppo brave. Comunque, ai gelsomini piacciono. Sull’amore, per carità, non posso certo raccontare quello che accade tra i cespugli del mirto o sui giacigli di erbetta fresca, qui tutti si amano liberamente ma tengono molto alla privacy, perciò niente pettegolezzi da vecchie comari. Però, questa sera, per la prima volta nella mia vita, ho assistito al corteggiamento delle lucciole, che sono delle femminucce molto moderne, aperte e disinibite: mentre provavo a convincere i gelsomini a ridurre le dosi del profumo, ho notato, in un punto piuttosto buio, dentro una specie di conca, una luce verde molto luminosa, come una piccola luce al neon, e così mi sono avvicinata per vedere meglio, e si trattava di una bellissima lucciola che (come si spiega anche qui) aveva acceso una luce per attirare il maschio! E poi dicono che le femmine hanno sempre il mal di testa. A quanto pare, la cosa, il corteggiamento, potrebbe andare avanti anche per dieci giorni ed io, nella mia immensa discrezione, credo che andrò a verificare nelle prossime notti se questo amore s’ha da fare oppure se il maschio è distratto a guardar le Star Sisters o, molto più probabile, a guardare i mondiali di palla degli stercorari.

Annunci

5 Risposte to “Saturday night live sul monte.”

  1. No Blogger 12 giugno 2010 a 10:38 pm #

    belle, le lucciole, nelle notti d’estate, nella macchia scura…

  2. sabry 13 giugno 2010 a 2:13 pm #

    cara giraffa, mi raccomanto tienici aggiornati su quest’amore estivo…:-)
    sempre fresche e piacevoli queste tue osservazioni..
    mi hanno sempre incuriusito le lucciole,fin da bambina,
    quando approfittando delle serate piu lunghe mi dedicavo alla loro ricerca…grazie per questo tuffo nell’infanzia perduta…;-)

  3. lagiraffa 13 giugno 2010 a 3:37 pm #

    Cara Sabryj, quando ho visto quella piccola luce luminosissima mi sono emozionata come una bambina, in fondo l’infanzia non è mai del tutto perduta 😉

  4. Marcello 15 giugno 2010 a 9:56 am #

    A la noche

    Noche, fabricadora de embelecos,
    loca, imaginativa, quimerista,
    que muestras al que en ti su bien conquista
    los montes llanos y los mares secos;

    habitadora de cerebros huecos,
    mecánica, filósofa, alquimista,
    encubridora vil, lince sin vista,
    espantadiza de tus mismos ecos:

    la sombra, el miedo, el mal se te atribuya,
    solícita, poeta, enferma, fría,
    manos del bravo y pies del fugitivo.

    Que vele o duerma, media vida es tuya:
    si velo, te lo pago con el día,
    y si duermo, no siento lo que vivo.

    Lope de Vega

  5. lagiraffa 15 giugno 2010 a 3:31 pm #

    Che bella.. grazie Marcello 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: