Un orgasmo al giorno, toglie il medico di torno.

13 Lug

Gli inglesi sono avanti, moderni e stravanati, nonostante l’apparente austerità della Regina. Sono meravigliosi perché osano in un campo che per noi, nonostante il sole e le calde notti dell’imperatore S.I, è ancora tabù: il sesso e l’educazione sessuale (sul blog di Fra Puccino, ho scoperto di non essere l’unica ad aver ricevuto le prime, impressionanti, lezioni dalla classica compagnetta delle elementari ben informata, ben più sveglia di me, per fortuna mi sono ripresa 😀 ). Comunque, gli inglesi, che hanno un serio problema con le gravidanze minorili non desiderate, hanno deciso di parlarne, parlarne, parlarne, in una guida intitolata appunto “Un orgasmo al giorno toglie il medico di torno” e ci fanno sapere che il sesso è bello e va assunto quotidianamente, in qualunque forma, da soli o in compagnia, se si vuole vivere sani, felici e belli (va be’, belli l’ho aggiunto io..) un po’ come la famosa mela, e come non essere d’accordo? Perciò, d’ora in poi, bisogna seguire un nuovo stile di vita: mela, attività fisica, orgasmo, lavoro, lavatrice, orgasmo, mela, buonanotte; buongiorno, orgasmo, mela, accompagnare i bambini a scuola, lavoro, stendere i panni, mela, orgasmo, ciao; e così ogni giorno, per raggiungere la felicità, a tutte le età. Non è chiaro se questo possa aiutare a prevenire le gravidanze delle minorenni ma non importa. E non è nemmeno chiaro se questo benedetto sesso sia meglio assumerlo prima o dopo i pasti, prima o dopo la mela, insieme alla mela per potenziarne gli effetti salutari, o dopo almeno tre ore, sennò si rischia la congestione, mah, che confusione.

Annunci

17 Risposte to “Un orgasmo al giorno, toglie il medico di torno.”

  1. Diemme 13 luglio 2009 a 1:56 pm #

    Dove si firma per l’adesione? 😉

  2. Fra Puccino 13 luglio 2009 a 2:35 pm #

    Simpatica l’idea, ma mi ho un’obiezione…

    Ma gli adolescenti inglesi hanno bisogno di leggerlo in un opuscolo che fare sesso è divertente e piacevole??

  3. Giulio GMDB© 13 luglio 2009 a 4:16 pm #

    sCuuusa se sscrvo male mma è dificile farlo cn una maano sola e l’altrra impegnataaaaaaaaaaaaa… :-))

    P.s.: ora vado a farmi un paio di zabaioni…

  4. manfredi 13 luglio 2009 a 4:17 pm #

    che meraviglia 🙂

  5. ippaso 13 luglio 2009 a 9:49 pm #

    domani vado dal dottore che magari mi firma la ricetta (spero che gli sia arrivata la direttiva dal Ministero).

  6. giraffa 13 luglio 2009 a 9:53 pm #

    * Diemme, adesione accettata, ti dà diritto ad una mela e a tanta, tanta libertà e fantasia! 🙂

    * Fra Puccino, sai, magari dimenticano di assumerlo nelle giuste dosi..!

    * Giulio, 😀 non ti preoccupare, è tutta salute!!!!

    * Manfredi, eh, gli inglesi ci superano 🙂

  7. giraffa 13 luglio 2009 a 9:57 pm #

    Ippaso, chissà che spasso in farmacia, avranno già allestito i divanetti 😉

  8. No Blogger 13 luglio 2009 a 10:42 pm #

    gli inglesi rimangono, in effetti, eccentrici in ogni loro manifestazione. Basta pensare che, quando una “molto” minorenne (14 enne, ad esempio) rimane incinta fanno a gara per essere il “toro da monta” di turno e rivendere interviste e gadget a quei tabloid domenicali leggibili, in Italia, sì e no da un minorato mentale. Ma non importa, qui da noi hanno distribuito buon senso a piene mani: Fra Puccino con l’opuscoletto preciso preciso sarebbe contento e Giulio ci dispensa un tocco d’eleganza difficilmente raggiungibile, Diemme si iscriverebbe ad una distribuzione di mele, Manfredi è felice e Ippaso domani si fionderà dal dottore e poi in farmacia. A questo punto viene da chiedersi: al di là di pulsioni adolescenziali, sempre possibili ad ogni età, come cavolo avete fatto fino ad oggi? 😮

  9. giraffa 13 luglio 2009 a 11:01 pm #

    No Blogger, prima che io scrivessi qualcosa di straordinariamente intelligente su questa fantastica notizia (!!) immagino che le persone fossero impegnate a tenersi in forma già per conto loro, con le mele e con tutto il resto, dai, non fare così, un post farlocco me lo concedi?! :-*

  10. No Blogger 13 luglio 2009 a 11:13 pm #

    no, no, non mi preoccupano proprio i “post farlocchi” o demenziali e nemmeno gli inglesi. Anzi, un po’ di sane cretinate al giorno tolgono il medico di torno 😀 lasciano un po’ perplesso alcune reazioni, l’esprit de finesse…con o senza zabaione 😮

  11. indierocker 14 luglio 2009 a 10:46 am #

    si’ si’ cominicamo da subito…
    …anche perchè dobbiamo occupare il tempo lasciato libero dalla politica, per la quale non c’è più niente da fare, va avanti da sè… marino (come giustamente commentavi) ha detto una cazzata alla prima uscita da candidato, e grillo certo non si candida PER il Pd ma CONTRO il Pd… quindi… non rimane che Silvio I

    sigh!

  12. lagiraffa 14 luglio 2009 a 11:46 am #

    a ‘sto punto, diventeremo tanti piccoli silvini con le menti offuscate da villa arzilla, a meno che decidiamo di fondare un nuovo partito.. e chissà 🙂

  13. Presidente di Bananas Republik 14 luglio 2009 a 11:02 pm #

    Mi sembra una gradissima sciocchezza, questa dell’orgasmo quotidiano.

    Primo: perchè la vita sessuale va gestita co nspontaneità, propria e del parter, senza che l’orgasmo ce lo prescriva il dottore.

    E secondo, perchè l’energia sessuale va accumulata e poi rilasciata, con tempi personali.

    Non tutto si fa tutti i giorni: perchè annoia e diventa routine.

  14. manfredi 14 luglio 2009 a 11:50 pm #

    diventa routine se non c’è fantasia

  15. lagiraffa 15 luglio 2009 a 5:38 pm #

    Be’, sono d’accordo con te, Presidente, questa cosa dell’orgasmo quotidiano è abbastanza ridicola se è presa come un dovere, come una pillola della felicità, però se è l’effetto di un desiderio spontaneo, condiviso e, come scrive Manfredi, pure fantasioso, ben venga!

  16. AndreA 16 luglio 2009 a 12:38 am #

    Ma bisogna praticarlo con la mela??? O_o

    😀

    Un bacioooooooooooo

  17. lagiraffa 16 luglio 2009 a 12:53 pm #

    Andrea, be’, con quello che si trova.. 😀 un abbraccio 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: