La classe non è una ballerina.

5 Apr

E non è neppure uno spolverino o un abito rosa confetto. È quello che ho pensato quando nei giorni scorsi i giornali ci hanno propinato la foto del secolo (?!) ossia Michelle Obama (che indossava uno spolverino decorato con piccoli fuochi d’artificio viola) e Carla Bruni in Sarkozy (vestita come una timida istitutrice, con un paio di ballerine troppo pretenziose per lei) e quando ho visto il video di Elisabetta II con un delizioso abituccio rosa pastello (perfetto per il film horror “la squartatrice dei colori”). La classe è una semplice giacca bianca su un pantalone nero, portati con disinvoltura dalla donna più potente del mondo. La classe è la naturalezza con cui Angela Merkel, Cancelliere della Germania, riceve Capi di Governo ed esaltati di Governo provenienti da tutto il mondo; la classe è rispondere ai giornalisti sulla riforma dell’Unione Europea o sulla presidenza di un G8, non divulgare video sulla vita privata del proprio potente marito (a quel punto, meglio il video pornocasalingo di Pamela Anderson) per poi vendere i propri cd. Quindi, Carlà, insieme alle sue ballerine, può prendere esempio da Angela o può, serenamente, rinunciare all’ambizioso progetto di diventare una vera signora. Michelle ha rinunciato da tempo e ci piace proprio per questo, perché mostra i suoi polpacci e le sue braccia senza finti pudori. Elisabetta, invece, può continuare a spendere un patrimonio per somigliare alla signora Leonida creata da Leo Gullotta, tanto pagano gli inglesi.

Annunci

Una Risposta to “La classe non è una ballerina.”

  1. Paolo 6 aprile 2009 a 7:41 am #

    eh eh 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: